Comune di Guspini

Comune di Guspini

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Abbattimento Barriere Architettoniche

APPROFONDIMENTI

DOCUMENTI DISPONIBILI 

Modulo di domanda

Disabile

1 febbraio 2016

Scadono il 1 Marzo 2016 i termini per la presentazione delle domande per la concessione di contributi a fondo perduto per l’abbattimento di barriere architettoniche in edifici privati, ove risiedono portatori di handicap con limitazioni funzionali permanenti, ai sensi della Legge n. 13/89.

Le domande devono essere indirizzate al Sindaco e presentate dal portatore di handicap o da chi ne esercita la tutela o la potestà per l’immobile nel quale egli ha la residenza abituale e deve contenere la descrizione delle opere finalizzate all’eliminazione di ostacoli alla sua mobilità con l’indicazione complessiva della spesa da sostenere.

Le domande possono essere, altresì, presentate da altri soggetti: il proprietario dell’immobile o l’amministratore del condominio che, affrontando la spesa, possono essere titolari del diritto ai contributi (ai sensi del comma 3° dell’art. 9 della L.13/1989).

1. BENEFICIARI DEL CONTRIBUTO

Ai sensi dell’art. 9 – comma 1 della Legge 13 del 1989, hanno diritto ai contributi i portatori di menomazioni o limitazioni funzionali permanenti, ivi compresa la cecità, ovvero quelle relative alla deambulazione e alla mobilità, coloro i quali abbiano a carico i citati soggetti ai sensi dell’art. 12 del Decreto del Presidente della Repubblica n°917 del 22 dicembre 1986, nonché i condomini ove risiedano le suddette categorie di beneficiari.

2. REQUISITI

  • Essere in condizioni di invalidità - particolare importanza riveste a tal fine il documento rilasciato dall’Ufficio del Medico Provinciale, dalla Commissione Medica provinciale o dalla A.S.L., attestante il grado di INVALIDITÀ TOTALE DEL 100% CON DIFFICOLTÀ DI DEAMBULAZIONE in quanto tale condizione costituisce priorità per l’accesso al contributo (cfr. 4° comma dell’art. 1 0 della Legge n°13/1989), anche rispetto a quella derivante dall’ ordine cronologico di presentazione della domanda;
  • Essere domiciliati nell’alloggio in cui devono essere effettuati i lavori per l’abbattimento delle barriere architettoniche;
  • Avere l’autorizzazione del proprietario dell’alloggio in cui devono essere effettuati i lavori per l’abbattimento delle barriere architettoniche, qualora il richiedente non sia proprietario;
  • Non avere già effettuato o iniziato l’esecuzione delle opere;

3. NON SONO AMMISSIBILI A CONTRIBUTO:

  • Gli interventi in alloggi non esistenti prima dell’entrata in vigore della Legge n°13 del 9 gennaio 19 89;
  • La realizzazione di nuovi alloggi;
  • Gli interventi in alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica;
  • Le opere eseguite prima della presentazione della domanda;
  • Le domande pervenute al Comune dopo il 1°MARZO 2016 .

4. DOCUMENTAZIONE:

  • Domanda in bollo;
  • Dichiarazione sostitutiva di atto notorio;
  • Certificato medico in carta libera attestante l’handicap;
  • Documento attestante la percentuale di invalidità totale al 100% (CERTIFICATO ASL O INPS) con difficoltà di deambulazione

Successivamente alla trasmissione della domanda, l’Ufficio Tecnico del Comune accerterà che, alla data di presentazione della domanda, le opere non siano già eseguite o in corso di esecuzione.

L’elenco delle domande verrà predisposto secondo i seguenti criteri:

  • Domande presentate dai portatori di handicap riconosciuti invalidi totali al 100%;
  • Ordine cronologico di presentazione della domanda.

5. TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE:

Le domande dovranno pervenire al Protocollo generale del Comune di Guspini in via Don Minzoni n°10, nei giorni e orari di apertura al pubblico (dal Lunedì al Venerdì 10,30 / 13,00 e Martedì e Giovedì 16,30 / 17,30) ENTRO E NON OLTRE IL 01 MARZO 2016.

6. ESITI PROCEDIMENTO:

Coloro che hanno inoltrato domanda di richiesta di contributo verranno informati sull’esito del procedimento esclusivamente attraverso specifica notizia che verrà pubblicata nel sito Istituzionale del Comune di Guspini nella prima settimana di APRILE 2015.

Il modulo di domanda può essere ritirato anche presso l’Ufficio Urbanistica ed Edilizia Privata - Via Don Minzoni, 10 - negli orari di apertura al pubblico (dal Lunedì al Venerdì 10,30 / 12,30 e Martedì e Giovedì 16,30 / 17,30). 


DOCUMENTI DISPONIBILI 

Modulo di domanda

ABBATIMENTU BARRIERAS ARCHITETÓNICAS
1 de Friaxiude su 2016

Iscadint su 1° de Martzu de su 2016 is términis po sa presentada de is domandas po sa cuncessioni de is contribbutus de non torrai po s'abbatimentu de barrieras architetónicas in fàbbricus privaud, innói bivit genti chi tenit impedimentus físicus fissus chi ndi limitant sa funtzionalidadi, segundu sa Lei n° 13/89.
Is domandas depint essi i ndiritzadas a su Síndigu e ddas depit presentai su portadori de handicap o chi ndi esercitat s'amparu o sa potestadi po s'immobbili innói issu tenit sa residéntzia abituali e depit cuntenni sa descritzioni de is trabballus chi punnant a ndi bogai is istrobbus a sa mobbilidadi sua cun s'inditu de s'ispesa totali de fai.
Is domandas ddas podint presentai puru àterus sugetus: su proprietàriu de su fàbbricu o s'amministradori de su condomíniu chi, fadendi s'ispesa, podint essi titolaris de su deretu a is contribbutus (segundu su comma 3° de s'art. 9 de sa L.13/1989).

1. Beneficiàrius de su contribbutu
Segundu s'art.9 – comma 1 de sa Lei 13 de su 1989, tenint deretu a is contribbutus is chi tenint istrupiaduras o limitatzionis funtzionalis fissas, tzurpimini cumpresu, est a nai is chi pertocant sa camminada e sa mobbilidadi, is chi tenit a càrrigu is sugetus subranaus segundu s'art. 12 de su Decretu de su Presidenti de sa Repúbblica n°917 de 22 de Meseidas 1986, e puru is condominus innói risiedint is categorias de beneficiàrius subranadas.
2. Rechisitus
· Essi in cunditzionis de invalididadi – importu particulari po custu iscopu tenit su documentu chi donat s'Ufíciu Médicu Provinciali, sa Commissioni Médica Provinciali o sa ASL, chi atestat su gradu de invalididadi Totali de su 100% cun dificultadi de camminada giai chi tali cunditzioni costituiscit precedéntzia po s'acessu a su contribbutu ( Cfr. 4 comma de s'art. 10 de sa Lei n° 13/1989), rispetu puru a s'órdini de tempus de presentada de sa domanda;
· Essi domiciliaus in s'allogiu innói si depint fai is trabballus po s'abbatimentu de is barrieras architetónicas;
· Tenni s'autorizatzioni de su proprietàriu de s'allógiu innói si depint fai is trabballus po s'abbatimentu de is barrieras architetónicas, si chi fait sa domanda non est su proprietàriu;
· No ai giai fatu o incumentzau is trabballus;
3. Non si ammitint a su contribbutu:
· Is interventus in is allógius chi no esistiant innantis de s'intrada in vigéntzia de sa Lei n°13 de su 9 de Gennàrgiu 1989;
· Sa costrutzioni de allógius nous;
· Is interventus in allógius de Edilítzia Residentziali Púbblica;
· Is trabballus fatus innantis de sa presentada de sa domanda;
· Is domandas lómpias a su Comunu apustis de su 1° de Martzu de su 2016.

4. Documentus:
· Domanda in paperi bullau;
· Decraratzioni sostitutiva de atu notóriu;
· Certificau médicu in paperi simpli chi atestat s'handicap;
· Documentu chi atestat sa percentuali de invalididadi totali a su 100% ( Certificau ASL o INPS) cun dificultadi de camminada.

Apustis a sa trasmissioni de sa domanda, s'Ufíciu Ténnicu de su comunu averiguat chi, in sa data de presentada de sa domanda, is trabballus non siant giai fatus o siant fadendidus.

S'elencu de is domandas si fait segundu is critérius chi sighint:
· Domandas chi presentant is portadoris de handicap arreconnotus invalidus totalis a su 100%;
· Órdini de tempus de presentada de sa domanda.
5. Términis po sa presentada de is domandas:
Is domandas depint lompi a su Protocollu Generali de su Comunu de Gùspini in bia Don Minzoni n°10, in is dìs e in s'oràriu de obertura a su púbblicu ( de su lunis finas a sa cenàbara 10,30/13,00 e su martis e sa gióbia 16,30/17,30) aintru e non prus a tradu de su 1° de Martzu de su 2016.

6. Ésitu de su procedimentu
Is chi ant mandau sa domanda de contribbutu funt informaus de s'ésitu de su procedimentu iscéti po mesu de noba ispecífica pubblicada in su giassu istitutzionali de su Comunu de Gùspini in sa primu cida de Abrili 2015.
Su mollu de domanda si podit arretirai puru in s'Ufíciu Urbanística e Edilítzia Privada – bia Don Minzoni 10 – in is oràrius de obertura a su púbblicu ( de su lunis finas a sa cenàbara 10,30/13,00 e su martis e sa gióbia 16,30/17,30).

Altre notizie - Archivio

Comune di Guspini - via Don Minzoni, 10 - 09036 Guspini (VS) | protocollo@pec.comune.guspini.vs.it | p.iva 00493110928 | Credits | ConsulMedia 2009 |