Comune di Guspini

Comune di Guspini

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Segnalazione Cerificata Inizio Attività

Regolamento edilizio

 

Sono soggette a Segnalazione Cerificata Inizio Attività:
a) opere di manutenzione straordinaria (articolo 3, comma 1, lettera b) del d.P.R. n. 380/2001, che riguardino parti strutturali dell’edificio)
b) opere di restauro non comportanti interventi ai sensi dell'articolo 2, comma 3, della legge regionale 2 agosto 2013, n. 19 (Norme urgenti in materia di usi civici, di pianificazione urbanistica, di beni paesaggistici e di impianti eolici) e di risanamento conservativo.
c) opere di eliminazione delle barriere architettoniche in edifici esistenti, consistenti in rampe o ascensori esterni, ovvero in manufatti che alterino la sagoma dell'edificio.
d) aree destinate ad attività sportive e ricreative senza creazione di volumetria
e) opere costituenti pertinenza ai sensi dell'articolo 817 del Codice civile
f) revisione o installazione di impianti tecnologici al servizio di edifici o di attrezzature esistenti e realizzazione di volumi tecnici che si rendano indispensabili, sulla base di nuove disposizioni
g) opere oggettivamente precarie, tali da poter essere immediatamente rimosse alla cessazione della necessità, dirette a soddisfare obiettive esigenze di carattere non ordinario e temporalmente definite
h) serre mobili stagionali provviste di strutture in muratura e serre fisse, funzionali allo svolgimento dell'attività agricola
i) tettoie di copertura, anche dotate di pannelli per la produzione di energia elettrica
l) altro, non indicato nei punti precedenti.

Modalità
La SCIA è accompagnata dalla documentazione prevista dai regolamenti edilizi comunali e da una specifica relazione, a firma di un progettista abilitato, che asseveri che le opere da realizzare sono conformi agli strumenti urbanistici approvati e non in contrasto con quelli adottati e ai regolamenti edilizi vigenti e attesti il rispetto delle leggi di settore con particolare riferimento, laddove applicabili, alle norme di sicurezza statica, antisismica, antincendio, igienico/sanitarie, sicurezza stradale, barriere architettoniche.

L'avvio dei lavori è condizionato all'ottenimento di tutti gli atti di assenso, comunque denominati, necessari per l'intervento edilizio prescritti dalla normativa sui vincoli paesaggistici, idrogeologici, ambientali, di tutela del patrimonio storico, artistico ed archeologico e dalle altre normative di settore, da acquisire per il tramite dello Sportello unico per l'edilizia, ove costituito.

Nei casi di cui alle lettere a), b), c), e), g), h), i) e j), nonché alla lettera l) ove l'intervento riguardi opere disuperficie superiore a 25 mq, di cui al comma 1, i lavori sono eseguiti sotto la supervisione del direttore dei lavori, che entro trenta giorni dalla conclusione degli stessi presenta apposita dichiarazione di fine lavori, attestante il rispetto di tutte le norme e delle previsioni della relazione di asseverazione. Il mancato invio della dichiarazione di fine lavori comporta l'applicazione di una sanzione amministrativa pari a euro 500.

Nei casi di cui al comma 1, lettera h), la SCIA è presentata prima della dichiarazione di ultimazione dei lavori oggetto del permesso di costruire.

Sono equiparati al proprietario:
1) il superficiario;
2) l'usufruttuario;
3) l'enfiteuta (chi occupa un immobile in cambio di un canone annuale o di lavori di iglioria dell'immobile stesso), con nulla osta del proprietario ;
4) il titolare di diritto di uso o di abitazione, con nulla osta del proprietario.

Compilazione della domanda e presentazione
La Segnalazione Cerificata Inizio Attività dovrà essere accompagnata da tutti gli elaborati necessari (elencati anche nel modulo di compilazione della domanda) e redatti in duplice copia in forma chiara e decorosa.
L'Amministrazione si riserva la facoltà di richiedere altri elaborati (particolari costruttivi e decorativi, fotografie, plastici) che ritenga necessari per l'opera progettata.


Modulistica disponibile

Modulo SCIA
Modulo ultimazione lavori

 

 

 

Notizie tematiche

NoAcqua

12 aprile 2017 - Erogazione Acqua

Abbanoa ha comunicato che a causa di due guasti improvvisi e importanti ha dovuto procedere alla sospensione immediata dell'erogazione dell'acqua per consentire i lavori di riparazione. L'erogazione sarà riattivata non appena riparati i guasti ma non sono stati comunicati i tempi previsti. ... Leggi: Erogazione Acqua

OperaiAbbanoa

31 marzo 2017 - Lavori Abbanoa - Erogazione Acqua

Abbanoa ha comunicato che, a causa di importanti lavori sulle condotte della rete idrica, che si protrarranno per alcuni mesi e, sarà talvolta necessario interrompere l'erogazione dell'acqua. Prima interruzione prevista per martedì 4 aprile. ... Leggi: Lavori Abbanoa - Erogazione Acqua

NoAcqua

02 marzo 2017 - Erogazione Acqua

Abbanoa ha comunicato che, a causa di un lavoro urgente lavori da effettuare sulla propria infrastruttura, si rende necessaria la temporanea sospensione dell'erogazione dell'acqua, i lavori dovrebbero durare alcune ore e il servizio di erogazione dovrebbe tornare alla normalità in tarda mattinata/primissimo pomeriggio. ... Leggi: Erogazione Acqua

 

Comune di Guspini - via Don Minzoni, 10 - 09036 Guspini (VS) | protocollo@pec.comune.guspini.vs.it | p.iva 00493110928 | Credits | ConsulMedia 2009 |