Comune di Guspini

Comune di Guspini

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Cartelli stradali pubblicitari

Il servizio offerto:
Autorizzazioni per l’installazione di cartelli commerciali per pubblicizzare la sede e il tipo di attività svolta.

I destinatari:
Tutti i titolari di attività commerciali, P.E. (bar, ristoranti, alberghi, ecc…) che intendono installare cartelli pubblicitari commerciali all’interno del territorio comunale.

Modalità di accesso e di erogazione:
Richiesta di autorizzazione per il rilascio dell’autorizzazione all’installazione di cartelli di pubblicitari commerciali. La richiesta deve essere inoltrata su apposito modulo all’Ufficio Protocollo del Comune. Il modulo è disponibile presso il Comando Polizia Municipale e sul sito internet del Comune di Guspini. Per l’autorizzazione richiesta, da rendere legale con bollo da € 14,62, è necessario allegare:

  • simulazione degli impianti pubblicitari a seguito di installazione dei cartelli richiesti;
  • planimetria con indicazione dei punti ove dovranno essere installati i mezzi pubblicitari;
  • bozzetto del mezzo pubblicitario in scala idonea (max 1:50) indicante dimensioni, forma, colori e diciture debitamente firmato dal titolare dell’impresa esecutrice;
  • autodichiarazione redatta ai sensi della Legge 04.01.1968 n° 15 (modello allegato);
  • 2 (due) marche da bollo da € 14,62 di cui 1 (una) per il rilascio della Autorizzazione e 1 (una) per il Contratto;
  • Ricevuta di versamento della tassa.
    Per l’installazione di cartelli pubblicitari commerciali, la ditta richiedente deve corrispondere un canone annuo da versarsi anticipatamente entro il 31 gennaio di ogni anno (secondo le modalità che verranno indicate nel contratto) e determinato in base alle seguenti tariffe:
    a. €uro 155,00 (centocinquantacinque) per ogni cartello da installare, se il numero complessivo dei cartelli è pari o inferiore a 3 (tre);
    b. €uro 181,00 (centottantuno) per ogni cartello da installare se il numero complessivo dei cartelli è compreso tra 4 (quattro) e 10 (dieci).

L’Autorizzazione verrà rilasciata nel rispetto delle seguenti disposizioni:

  • Validità anni 3 (tre), rinnovabile per altri 3 (tre) anni a seguito di richiesta fatta al Comando Polizia Municipale sugli appositi moduli a disposizione, salvo il venir meno delle caratteristiche per cui è stata rilasciata la stessa.
  • Sul RETRO del cartello indicatore dovrà essere stampato o applicato un adesivo riportante la Pubblica Amministrazione rilasciante, il soggetto titolare, il numero di Autorizzazione, la data di rilascio o di rinnovo così come stabilito dall’art. 55 del Regolamento di esecuzione del Codice della Strada.
  • I cartelli devono essere conformi ai bozzetti e alle foto presentate.
  • I cartelli devono rispondere costantemente, nel loro complesso, alle esigenze dell’estetica e del decoro urbano.
  • L’acquisto, la manutenzione e la sostituzione dei cartelli è a carico del titolare. L’installazione dei cartelli, nei punti previsti dalla delibera di G.C. n° 233 del 17 giugno 1999, sarà a cura del titolare dell’Autorizzazione, previo sopralluogo congiunto con il Comando Polizia Municipale.
  • L’inosservanza delle prescrizioni comporta la revoca dell'Autorizzazione, ferme restando le sanzioni previste dalle vigenti disposizioni in materia.
  • Per motivate sopravvenute ragioni di pubblico interesse, fra le quali è annoverato in particolare l’adeguamento della segnaletica stradale, l’autorizzazione potrà essere revocata in qualsiasi momento o non rinnovata, con conseguente obbligo di ripristino della situazione antecedente.

Ubicazione degli uffici:
Comando Polizia Municipale - Via Torino n. 8, piano 1°
Responsabile: Com.te Danilo Cadeddu - Tel. 070-9760312
Capo Settore: Massimiliano Scanu - Tel. 070-9760313
Fax. 070-9760316.

Orario di apertura:
mattino: dal lunedì al venerdì dalle ore 10.30 alle ore 13.00.
pomeriggio: martedì e giovedì dalle ore 16.30 alle ore 17.30.

Tempi della procedura:
Se la domanda corrisponderà ai requisiti richiesti per il rilascio dell’autorizzazione, essa avverrà entro 30 giorni dalla presentazione della richiesta.

Normativa di riferimento:
· l’art. 23 del Nuovo Codice della Strada e gli artt. 47 e seguenti del Regolamento di esecuzione;
· delibera G.C. n° 233 del 17 giugno 1999.


MODULISTICA DISPONIBILE:

· Domanda cartelli commerciali.doc
· Modello autodichiarazione

Notizie tematiche

CLC

10 ottobre 2017 - Locazione “Centro Lavorazione Carni”

Pubblicato l'avviso di manifestazione d'interesse per la locazione del “CENTRO LAVORAZIONE CARNI” A GUSPINI ... Leggi: Locazione “Centro Lavorazione Carni”

mercato4

08 agosto 2017 - Bando pubblico per assegnazione di n.1 posteggio nel Mercato Civico Comunale per la vendita prodotti di macelleria, riservato ad imprenditori agricoli.

È indetto un bando pubblico per l'assegnazione di n.1 posteggio presso il Mercato Civico Comunale, per la vendita di prodotti di macelleria, riservato ad imprenditori agricoli ai sensi del D.Lgs n.228/2001. ... Leggi: Bando pubblico per assegnazione di n.1 posteggio nel Mercato Civico Comunale per la vendita prodotti di macelleria,  riservato ad imprenditori agricoli.

Colonia di Flumentorgiu

15 maggio 2017 - Dismissione immobili

Pubblicato il terzo bando pubblico per la vendita di un immobile di proprietà comunale sito in località Flumentorgiu del territorio del Comune di Arbus. ... Leggi: Dismissione immobili

 

Comune di Guspini - via Don Minzoni, 10 - 09036 Guspini (VS) | protocollo@pec.comune.guspini.vs.it | p.iva 00493110928 | Credits | ConsulMedia 2009 |